Il Sistema di Gestione della Qualità è il cuore della competitività aziendale perché obbliga  a standardizzare i processi e migliorare continuamente prodotti e servizi in relazione alle aspettative dei clienti.

Le principali novità:

 

Verificare se si seguono determinate procedure

Gestione dei processi

Gestione delle informazioni

Contesto e parti interessate

Il risk based thinking (approccio basato sul rischio)  sostituisce le azioni preventive nella ISO 9001:2015.

La nuova norma ISO  richiede di applicare un “approccio basato sui rischi alla gestione della qualità”, con  l’acquisizione di una maggiore visione strategica dei rischi all’interno della propria attività.

Dato che l’alta direzione adesso deve essere coinvolta nel processo di identificazione, registrazione, eliminazione e/o mitigazione dei rischi, si può pensare che l’utilizzo di un processo di risk-based thinking dovrebbe superare le azioni preventive sotto il profilo dell’efficacia.

Un Sistema Qualità conforme alla nuova ISO 9001:2015 significa:

 

Analizzare contesto e processi in funzione della soddisfazione del cliente

Formalizzare le procedure aziendali e le documentare le informazioni necessarie nelle varie fasi dei processi (es. richiesta del cliente, controllo, azioni preventive ,  non conformità, azioni correttive, consegne, verifiche , …)

Individuare ed eseguire le attività per il miglioramento dei processi più problematici

Ardis consente di gestire  i documenti relativi e la correlazione tra gli stessi, nonché l’iter di verifica/approvazione e le date di rinnovo/scadenza

© 2016 Ardis.com  P.Iva: 02957370964

Seo wordpress plugin by www.seowizard.org.